Il Vax Day in tutta Europa, all’Italia è destinato il 13,46% di ogni fornitura

I contratti con le aziende produttrici sono stipulati dalla Commissione Ue per conto di tutti i Paesi membri e ognuno riceve la quota percentuale di dosi in proporzione alla popolazione.