Energia

Il cammino dell’Ue dalla Comunità del carbone alle rinnovabili
Taglio delle emissioni di CO2, efficienza energetica ed energia ‘pulita’: sono alcune delle sfide sull’agenda di Bruxelles per tradurre in realtà l’idea di un’Europa ‘a basse emissioni’ e ‘sostenibile’. Ma il cammino dell’Ue è stato lungo. Dagli anni ’50 a oggi, gli Stati membri sono passati dalla Ceca (Comunità europea del carbone e dell’acciaio), a una vera e propria strategia energetica europea, adottata per la prima volta solo nel 2007. Oggi il ritorno degli Usa ai combustibili fossili rischia di vanificare gli sforzi della transizione verso un’energia più ‘verde’.
Mostra di più
Fail to load posts. Try to refresh page.